I principali metodi di depilazione ed epilazione

Principali metodi di depilazione ed epilazione by vitaincasaUn argomento… spinoso, eppure molto interessante per noi donne: la depilazione! Vi propongo un sintetico riepilogo dei metodi principali, con relativi pro e contro.

Depilazione vera e propria…

Rasoio

Come funziona: si bagna la pelle, si applica del gel specifico, poi si passa il rasoio in direzione contraria alla crescita dei peli.

Pro: E’ un metodo molto rapido ed economico, efficace anche sui peli corti.

Contro: I risultati sono molto poco duraturi. Occorre prestare attenzione per non tagliarsi.

Crema depilatoria

Come funziona: Si stende la crema nella direzione di crescita dei peli e si lascia in posa per alcuni minuti. Il prodotto agisce sciogliendo i peli, che poi vanno rimossi con una spatola; infine occorre risciacquare accuratamente.

Pro: Non si rischia di tagliarsi e la pelle rimane morbida.

Contro: Bisogna prima testare la crema depilatoria su una piccola area di pelle, per verificare che non ci siano reazioni allergiche. I tempi di applicazione possono essere più lunghi di quanto promesso dalla pubblicità, a seconda dello spessore del pelo, ma non bisogna mai esagerare, altrimenti si rischiano irritazioni. L’odore spesso è sgradevole. I risultati non sono molto più duraturi del rasoio.

Principali metodi di depilazione ed epilazione by vitaincasa (1).jpg

… ed epilazione

Ceretta

Come funziona: La ceretta a caldo va scaldata nell’apposito fornellino; si preleva con una spatolina e si stende su un piccolo settore di pelle alla volta, nel senso della crescita dei peli; vi si applica sopra un’apposita striscia di carta, sempre nel senso della crescita dei peli, poi si tira in direzione contraria, parallelamente alla pelle, con movimento deciso. Così vengono estirpati i peli dal bulbo. Invece la ceretta a freddo si trova tra due fogli di carta, uniti uno contro l’altro; vanno scaldati strofinandoli tra le mani, poi separati lentamente; ciascun foglio va applicato sulla gamba, facendolo aderire bene, e poi strappato via con movimento deciso.

Pro: Tra i più comuni metodi di depilazione, la ceretta offre i risultati più duraturi. Se fatta dall’estetista, è rapida e poco dolorosa.

Contro: Farla a casa può essere impegnativo, sia per il dolore dello strappo che per il rischio di sporcare tutto (la cera è tremendamente appiccicosa). Non è efficace sui peli ancora corti. Può causare peli incarniti. Non è raccomandata per chi ha problemi circolatori. I risultati, seppure molto più duraturi della semplice depilazione, difficilmente raggiungono le decantate 4 settimane. Il costo, specie se si fa dall’estetista, è più elevato dei metodi precedenti.

Epilatore elettrico

Come funziona: Al primo utilizzo, occorre depilarsi con il rasoio e attendere che i peli siano ricresciuti di qualche millimetro: è la lunghezza ideale per l’epilatore elettrico. L’apparecchio ha una testina rotante con una serie di pinzette che rimuovono i peli dal bulbo.

Pro: E’ il metodo più ecologico, perché non richiede né acqua, né prodotti chimici; è anche economico: una volta fatto l’investimento iniziale, l’epilatore elettrico può essere utilizzato per anni. La durata del risultato è simile alla ceretta.

Contro: Alcune donne lo trovano molto doloroso. Rispetto alla ceretta ci vuole più tempo. Anche l’epilatore elettrico può causare i peli incarniti.

9 pensieri riguardo “I principali metodi di depilazione ed epilazione

Rispondi a piccolaquaglia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...