Outfit con le calze parigine

Outfit con calze parigine

Ultimamente sul web mi è capitato spesso di imbattermi in articoli riguardanti le calze parigine. Sono quelle calze a metà tra un maxi-gambaletto e una calza autoreggente. Arrivano poco più su del ginocchio.

Credo che al di là di tutto questo gran parlare, nella realtà, poche donne le indossino, a parte le fashioniste. E quelle poche sono probabilmente ragazze molto giovani. Ma credo anche che piacciano molto, le calze parigine! I problemi, che fungono da deterrente, sono essenzialmente due. Quali? 

Il primo, su cui non si può fare molto, purtroppo, è che le calze parigine richiedono gambe magre. Il secondo invece è che non si sa bene come abbinarle, e qui si può intervenire!

Molti abbinamenti proposti dalle fashion blogger sono carini, indubbiamente, ma poco applicabili alle donne normali. Gli estremi sono da un lato “parigine bianche + skater dress + scarpe col cinturino” – trovo l’insieme piuttosto da lolita o da anime giapponese – dall’altro “parigine nere + minigonna + stivali con tacco a spillo” – così si rischia la volgarità.

Ma ci sono soluzioni alternative che consentono, a mio parere, di indossare le calze parigine senza sfociare nell’eccesso o nel ridicolo; vi propongo due outfit, di seguito i dettagli.

Entrambi gli outfit che vi presento hanno come base delle calze parigine in misto lana, con un classico motivo traforato e di colore nero – materiale caldo, colore sobrio – e delle scarpe tipo francesina (poteva essere altrimenti con le calze parigine?), che secondo me sono la soluzione migliore con questo tipo di calza.

1. Outfit con calze parigine “MAXI”

Maxi-maglia + calze parigine + francesine

Il primo outfit è molto basic, presto detto e presto fatto: una maxi-maglia di lana viene valorizzata dalle calze parigine e l’insieme risulta avvolgente, molto soft, sebbene particolare e fashion. Questa soluzione potrebbe essere adatta anche a chi non è più proprio giovanissima.

2. Outfit con calze parigine “MINI”

Shorts + mini-cardigan + calze parigine + francesine

Il secondo outfit è appena più composito, ma comunque senza orpelli inutili: l’abbinamento degli shorts con cinta di tessuto, color grigio scuro, dal taglio morbido, con un mini-cardigan, color bordeaux, è completato dalle calze parigine. L’insieme risulta grintoso, ma femminile al tempo stesso; giovanile ma al contempo non “bamboleggiante”.

A me piacciono molto le calze parigine, purché abbinate in modo appropriato. Le trovo un complemento originale per il look invernale. E voi che ne pensate?

Annunci

19 pensieri riguardo “Outfit con le calze parigine

  1. Io sono una che “rischia poco”, nonostante queste calze mi piacciano molto! Sai che il mio outfit di Capodanno era uguale al tuo MAXI proposto? 🙂 avevo un vestitino come quello color Borgogna ma un pò più sagomato e con le maniche a 3/4, calze parigine di lana nere con ricami tipo “in calco” semplicissime e tronchetti beige non troppo alti. Se scorri nel mio Instagram dovresti trovare la foto 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Adoro le parigine ❤
    Abbinamento: abitino di lana morbido sopra il ginocchio (colore sobrio: grigio, nero, fantasia scura) + calze coprenti nere e/o scure coordinate + parigine nere o grigio antracite. L'effetto è quel vedo-non-vedo, scorpo-non-scopro, che si adatta bene all'età e al fisico 😛
    Ai piedi, francesine o boots, non troppo taccati per evitare lo stile valchiriona all'attacco 😀
    Bacio
    Sid

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...