Un plumcake coi fiocchi (d’avena)

plumcake coi fiocchi d'avena.jpg

Il plumcake coi fiocchi non è esattamente light, ma è fatto con ingredienti salutari come la farina integrale, i fiocchi d’avena, la frutta secca e il latte fresco. Inoltre contiene meno zucchero di altri dolci fa forno, una piccola quantità di olio di semi, e parte del latte è sostituita dall’acqua, per alleggerire ulteriormente – a livello calorico – questo plumcake che ci permette di concederci un dolce senza troppi sensi di colpa per la linea. Anzi, è l’ideale a colazione per iniziare la giornata nel modo giusto! 

Con i fiocchi… e i coriandoli di frutta secca, potete proporre questo plumcake alle amiche salutiste, come alternativa ai dolci fritti carnevaleschi! Sì, lo so, adesso sto esagerando! Non è assolutamente la stessa cosa, ma chi è attenta all’alimentazione sana apprezzerà l’idea!

Al primo assaggio il plumcake coi fiocchi risulta troppo poco dolce… Però poi ci si rende conto che ha il sapore delle cose semplici e genuine, inoltre la base piuttosto neutra fa risaltare la dolcezza della frutta disidratata. Vi consiglio di non omettere lo zucchero di canna sulla superficie perché forma una crosticina dolce che richiama, appunto, la dolcezza della frutta secca all’interno! Un’ultima osservazione su questo plumcake: nonostante i pochi grassi all’interno, si mantiene morbido per diversi giorni, basta conservarlo sotto una campana per dolci!

plumcake-coi-fiocchi-affettato

Ingredienti

  • 3 uova
  • 110 g di zucchero
  • 1 bicchiere di latte (possibilmente fresco)
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 70 g di olio di semi
  • 250 g di farina integrale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di fiocchi d’avena integrali
  • 70 g di frutta secca mista (in eguale proporzione: mandorle, nocciole, prugne secche, cranberries disidratati)
  • Per rifinire:
  • 1 cucchiaio di fiocchi d’avena integrali
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Procedimento

  1. Nella planetaria raccogliere le uova, lo zucchero, il latte, l’acqua e l’olio, e lavorare con la frusta a medio-bassa velocità. Incorporare la farina miscelata con il lievito. Aggiungere un pizzico di sale e dare un’ultima frullata per amalgamare il tutto.
  2. Con un cucchiaio di legno unire i fiocchi d’avena e la frutta secca, precedentemente spezzettata e leggermente infarinata. Versare il composto in uno stampo da plumcake foderato di carta forno.
  3. Cospargere la superficie con i restanti fiocchi d’avena e lo zucchero di canna. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 50 minuti (fare la prova stecchino). Lasciar raffreddare il plumcake coi fiocchi (possibilmente su una gratella per dolci) prima di servire. Conservare sotto una campana per dolci.

La ricetta del plumcake coi fiocchi è ispirata da I quaderni di Alice n. 19 “Plumcake, muffin & co.”.

Vi ricordo che su GOOGLE+ potete seguire la raccolta “Dolcevitaincasa” in cui trovate tutte le ricette dolci del blog! Vi aspetto – con una grafica appena rinnovata!!!

Annunci

12 thoughts on “Un plumcake coi fiocchi (d’avena)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...