Disegni a cucchiaiate: il cobra

Il cobra disegni a cucchiaiate

Cari bambini, per la serie “disegni a cucchiaiate“, oggi facciamo la felicità di molti di voi… Non so il perché ma tanti bambini hanno un po’ il gusto dell’orripilante, e si divertono a vedere animali e insetti che agli adulti sembrano un po’ disgustosi…

Ma questo angolo è dedicato a voi, e allora ecco qua per il vostro diletto nientemeno che un cobra! Uno dei più famosi serpenti, riconoscibile dal tipico “cappuccio” che li fa apparire più spaventosi ma anche maestosi.

Siete pronti? Avete a portata di mano cucchiaio e matita? Allora via, all’opera! 

Appoggiate il cucchiaio sul foglio di carta e passate tutto intorno la matita per tracciarne il contorno.

Ora, aiutandovi con un righello, prolungate la linea retta del manico, fino quasi alla punta del cucchiaio, per disegnare il corpo del serpente. La parte rimanente diventerà la “faccia”. Le due aree al di sotto della faccia, da un lato e dall’altro, tra la linea retta del corpo e la parte curva del cucchiaio, saranno il cappuccio del cobra.

Adesso non vi resta che aggiungere gli ultimi dettagli per caratterizzare in modo inconfondibile questo serpentone: la lingua biforcuta, le macchie e le nervature del cappuccio.

Il segreto: per colorare il vostro cobra, scegliete tonalità un po’ cupe, nei toni naturali: marrone, sabbia, verde scuro.

Per chi non lo sapesse: i cobra formano il cappuccio espandendo le costole e tendendone la pelle. Sono molto velenosi, e il cobra reale, diffuso nel sud-est asiatico, è ritenuto il più grande tra i serpenti velenosi esistenti al mondo.

A presto, con il prossimo disegno a cucchiaiate!

Annunci

6 pensieri riguardo “Disegni a cucchiaiate: il cobra

  1. Anche a me da bambina piacevano tanto le cose orripilanti (ora non è cambiata molto la cosa): quella poverina di mia madre si è vista spesso portare in casa insetti di varie forme e dimensioni… In un periodo ho allevato una sorta di tarantola, ma il serpente non me l’hanno mai comprato 😦 mi accontenterò di disegnarlo così!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...