L’avventura delle tre stelline (seconda parte)

 madamalatalpaS - Color xbl

Prosegue la storia di Madama La Talpa e delle tre stelline curiose!

(Se hai perso la prima parte, la trovi QUI)

La sera della Vigilia di Natale trascorse serena in casa della nonna, con tutti i talpini e i loro amichetti riuniti intorno all’albero addobbato. Le stelline stettero un po’ a guardare, contente di aver scoperto finalmente come si celebra il Natale sulla terra, e cioè insieme alle persone care, ai parenti, agli amici. Quando si accorsero che si stava facendo tardi, dovettero affrettarsi a tornare su nel cielo, altrimenti i loro genitori avrebbero iniziato a preoccuparsi. Prima di andarsene, però, lasciarono alla nonna un regalo speciale: un vasetto pieno di zenzero, cannella e noce moscata, tre spezie che, unite insieme, tra tutte le cose che si trovano sulla terra, sono quelle che più assomigliano al sapore delle stelle. Madama La Talpa fu molto grata alle tre stelline per il loro dono.

Da quel giorno in poi, ogni anno, a Natale, preparò i biscotti per i nipotini con queste spezie. Erano così buoni che ben presto la tradizione di fare biscottini speziati per Natale si diffuse in fretta, fino al di fuori dei confini del villaggio. E questa storia divenne quasi una leggenda, raccontata di padre in figlio, di nonno in nipote, fino a che una talpa la raccontò a un uccellino, poi l’uccellino l’ha raccontata a me e io adesso l’ho raccontata a te! Sei curioso di scoprire che sapore hanno le stelle?„

Se la risposta è , continua a seguire questo blog, presto potrai scoprirlo!

Con l’occasione, tanti auguri di buon inizio anno nuovo 2015!

Annunci

Un pensiero riguardo “L’avventura delle tre stelline (seconda parte)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...