Home cinema ad alta velocità

Rush locandina

Il film di oggi è Rush: parla di Formula 1. Non sono un’appassionata di questa disciplina, se è questo che state pensando! L’ho scelto per la rubrica Homecinema perché attraverso il rapporto tra i protagonisti illustra due modi diametralmente opposti di affrontare la vita, senza giudicarne uno migliore dell’altro.

I due personaggi in questione sono Niki Lauda e James Hunt. Negli anni ’70 finirono sotto i riflettori per la loro rivalità. Due piloti tanto diversi tra loro, sia nel privato che nell’approccio alla competizione, quanto uguali nell’altezza del livello raggiunto. Hanno segnato un capitolo importante nella storia della Formula 1

Niki Lauda era razionale. Studiava la macchina, che contribuiva a mettere a punto. Non si concentrava sulla singola corsa, ma sull’intero campionato. Si focalizzava sui suoi obbiettivi, escludendo il resto. Ridottissima vita sociale, niente eccessi, carattere poco amabile: non suscitava molta simpatia, ma era felicemente sposato, e nel tempo conquistò il rispetto del pubblico e degli avversari.

James Hunt era passionale. Voleva sfruttare il successo derivante dalle vittorie per godersi la vita: feste, popolarità, piccole follie. Di aspetto piacente, si circondava di donne, senza stabilire però con nessuna un rapporto speciale. Estroverso, piaceva molto alla gente.

Un giorno Lauda ebbe il tristemente noto incidente in cui rischiò il peggio. In quest’occasione dimostrò la sua tenacità: tornò a correre quando non si era ancora perfettamente ristabilito. La sua carriera continuò a lungo, e oggi lo vediamo spesso intervenire come “opinionista” nelle trasmissioni sulla Formula 1.

La carriera di Hunt invece non fu così duratura. Si ritirò presto, pago del successo ottenuto. Ma Rush non dice che uno fosse migliore dell’altro: i due piloti avevano modi diversi di vedere la stessa cosa. Eppure impararono a conoscersi e rispettarsi, nonostante l’iniziale antipatia e la leggendaria rivalità.

C’è chi lavora duramente e costantemente per raggiungere i suoi traguardi. E c’è chi la prende più alla leggera, raggiungendo gli stessi traguardi con relativa facilità, sostenuto dall’entusiasmo, dal talento naturale, dalla fiducia di sé e forse anche sfidando la fortuna. A volte chi lavora sodo potrebbe quasi sentirsi vittima di un’ingiustizia cosmica vedendo un apparente “scansafatiche” raggiungere i suoi stessi obbiettivi. Ma la storia di Niki Lauda e James Hunt ci mostra come sia possibile che nasca un rispetto reciproco nonostante le differenze.

Certo chi vuole raggiungere risultati duraturi nel tempo deve basarsi sull’impegno e sulla costanza, come Lauda. Ma non è detto che tutti abbiano questo obbiettivo; c’è chi si accontenta di raggiungere il top una volta, di essere come un magnifico flash, e poi prosegue spensierato verso altri lidi, come Hunt.

Piccola nota sul cast di Rush prima di lasciarvi alla consueta scheda tecnica: 1) il nostro Pierfrancesco Favino interpreta Regazzoni, compagno di squadra di Lauda alla Ferrari; 2) gli attori sono sorprendentemente somiglianti ai veri personaggi, donne incluse: guardate l’immagine qui sotto e giudicate voi!

Rush

Scheda tecnica:

  • Anno: 2013
  • Regia: Ron Howard
  • Cast: Chris Hemsworth, Daniel Brühl, Alexandra Maria Lara, Pierfrancesco Favino
  • Genere: Biografico
  • Paese: Germania, UK, USA

Photo credits: 1; 2.

Annunci

14 pensieri riguardo “Home cinema ad alta velocità

      1. 😀 Ho sempre seguito poco la Formula 1, ma ricordo i grandi campioni del passato: Lauda, Alboreto, Johansson, Mansell… Di sicuro, prima la seguivo un po’ di più. Ora, invece, con tutte le diavolerie meccaniche non me ne interesso più. Buona giornata! 🙂

        Liked by 1 persona

  1. Ciao, entro oggi per la prima volta nel tuo bel blog.
    SI tratta di un film strepitoso, che oltre a recuperare i miei ricordi di ragazzo quando stavo fisso davanti al televisore a guardare ogni singola gara, è anche come dici giustamente tu una metafora della vita di tutti noi, con i nostri obiettivi e le nostre speranze.

    Kikkakonekka (maschietto)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...