Dove passa la qualità della vita?

FotorCreated.jpgLa qualità della vita è fatta di tante cose. Alcune grandi, alcune piccole. Certe rientrano nella sfera della quotidianità, altre sono occasionali. Il discorso è potenzialmente molto lungo, ma voglio provare a scrivere qualche riga sulle prime cose che mi vengono in mente… Il buon cibo, il comfort della propria casa, le passioni da coltivare, i benefici delle vacanze…

Non rinunciare al buon cibo, possibilmente neanche quando vado di fretta. Ricordate ciò che avevo scritto introducendo la ricetta delle tortine salate con fave e patate? A volte mi preparo in anticipo qualcosa di buono, quando so che rientrerò tardi: è un modo di prendermi cura di me stessa, di trattarmi bene, di non lasciarmi (s)travolgere dai ritmi frenetici della quotidianità. Per me mangiare bene ha un ruolo importante nel definire la qualità della vita.

Godere del comfort di casa. Piccoli piaceri, come bere il caffelatte nella tazza preferita, concedersi una bella doccia rigenerante, dormire tra lenzuola fresche di bucato, implicano alcuni doveri, in primo luogo le faccende domestiche: incombenze poco piacevoli, ma se si fanno nell’ottica di contribuire alla qualità della vita – in una casa pulita si vive meglio – è più facile trovare la giusta motivazione!

Ritagliarmi il tempo per aggiornare il blog. Ci sono periodi in cui gli impegni, sia lavorativi che non, sembrano raddoppiare, e il tempo per il blog rischia di risultare azzerato. Finora ho fatto in modo di difenderlo con determinazione: quando scrivo un nuovo post, è innanzitutto un momento tutto per me. E poi è anche un momento creativo. Mentre mi concentro sulla scrittura, mi distraggo dalle piccole preoccupazioni quotidiane, quindi è, infine, anche un rigenerante momento di evasione!

Concedermi una vacanza, almeno una volta all’anno. Mi piacerebbe viaggiare più spesso, ma il tempo e le finanze non lo consentono! Dunque quella settimana, talvolta unica nell’arco dell’anno, in cui vado in vacanza per me è preziosa! Fare un viaggio, andare lontano (quanto lontano è relativo), è secondo me il modo migliore di impiegare le ferie: aiuta a prendere per un po’ le distanze dalla quotidianità, a ricordare chi siamo, aldilà di quello che facciamo; la vacanza permette di alleggerire la mente, fa allargare gli orizzonti; in vacanza il tempo si dilata. E quando si torna a casa, si scopre di avere un bagaglio di stimoli nuovi, oltre che di bei ricordi.

E per voi? Cos’è che contribuisce alla qualità della vita?

Annunci

19 thoughts on “Dove passa la qualità della vita?

  1. La qualità della vita risiede in tanti piccoli aspetti, magari secondari.
    Avere la finestra del soggiorno che ti permette di vedere o un’alba o un tramonto, avere tempo per se stessi, sapersi anche accontentare di ciò che si ha senza avere bramosia di ciò che gli altri hanno, avere qualcuno che ti pensa ma ancor di più qualcuno a cui pensare.

    K!

    Liked by 2 people

  2. La qualità della vita è anche per me nelle piccole cose: una buona tazza di tea, la colazione lenta del fine settimana, il mio profumo spruzzato sulle lenzuola, un abbraccio dopo una giornata di lavoro, il silenzio, la preghiera nei momenti di solitudine! Bello il tuo post!

    Liked by 1 persona

  3. In cucina avere qualche piatto “diverso” ogni tanto mette allegria. Sull’ordine della casa non si discute.Un viaggio, anche un fuori-porta serve a rigenerarsi,a conoscere, a rientrare “più forti”, più contenti perchè abbiamo conosciuto nuovi posti, nuove persone,nuovi luoghi.Per i legami affettivi …è la vita. Un abbraccione #sempreconilsorriso e #vederepositivo con spiaccicato in bocca un #mezzosorriso contagioso per noi e per gli altri! 🙂

    Liked by 1 persona

  4. Quoto tutto! A volte basta una candela profumata accesa, la mia copertina colorata preferita mentre leggo, farmi una limonata ghiacciata con la menta del mio balcone. Per i viaggi sfondi una porta aperta ; ) con gli anni ho notato che non mi importa più andare lontano, prendere per forza aerei ma mi basta anche un weekend in qualche casolare in mezzo alla campagna! In questo modo rallento veramente il ritmo cosa che per carattere mi riesce difficilissima ; )
    Ciao, Elisa

    Liked by 1 persona

    1. Riguardo ai viaggi, sono ancora nella fase in cui se prendo un aereo è meglio… 😉 Ma capisco cosa intendi e sono convinta io per prima che non importa quanto si vada lontano, purché si stacchi un po’ dalla solita routine e si prendano le distanze dalle cose quotidiane. Le candele accese non le uso molto, ma sentendo tante blogger parlarne in modo positivo, quasi quasi le provo! 🙂

      Liked by 1 persona

  5. Concordo su tutto! Aggiungo: perdermi nello sguardo infinito dei miei gatti; un bagno caldo con le candele e un bel libro in mano; una canzone inaspettata alla radio; il sorriso di una persona sconosciuta; gli abbracci protettivi di mio marito. Ciao!

    Liked by 1 persona

  6. Bello il tuo articolo, concordo su tutto! La qualità della vita è fatta di tante piccole cose mescolate insieme. Per me è fatta anche, oltre a tutto quello che hai scritto tu, dal creare qualcosa con le tue mani partendo dalla materia base e dalla soddisfazione di vederlo finito ed uguale a quello che avevi immaginato. Buona giornata 🙂

    Liked by 1 persona

  7. Bellissimo post! Da questo inverno ho deciso anche io di ritagliare del tempo per me, per concedermi ciò che voglio davvero! La modalità cambiano con la stagione, ovviamente. Il blog, anche per me è un segno di serietà nei miei confronti e da più di un mese ho iniziato a praticare meditazione e yoga la mattina appena alzata! Rigenerante! Comunque davvero bello il post! lo rileggerò spesso!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...