Moda glitter e paillettes

Moda glitter lucente disco style by vitaincasa (1).jpgSfogliando le riviste di moda, una delle tendenze rilevate per l’autunno mi ha colpito particolarmente. E del resto come potrebbe passare inosservata? La moda delle paillettes e del glitter si fa decisamente notare! A prima vista qualcuno potrebbe storcere il naso, ma in realtà se ben dosati i lustrini possono essere anche raffinati.

Alcune riviste inseriscono questa tendenza nell’ambito della “moda disco“, ma io ci andrei cauta: l’espressione moda disco potrebbe far confusione, in quanto glitter e paillettes sono presenti anche e soprattutto in altri stili. In primo luogo, li troviamo sugli abiti da sera. Chi ha occasioni speciali e mondane, sicuramente potrà puntare con successo su un abito luccicante durante l’autunno. Già, perché quest’anno glitter e paillettes non sono da relegare alla sera di San Silvestro, ma potranno essere indossati anche subito. Non c’è bisogno di aspettare le feste!

Inoltre le case di moda stanno proponendo anche abiti glitterati e paillettati corti e leggermente più informali. Non solo: le paillettes le troveremo pure sui golfini di lana, che saranno così luminosi e glamour, e potranno essere sdrammatizzati, per il giorno, da un paio di pantaloni basic.

Chi invece non ha timore di brillare… potrà addirittura approfittare di una vasta proposta di scarpe glitterate e stivali tempestati di paillettes, un po’ da rock star!

Dunque l’offerta è molto variegata e potremo indossare glitter e paillettes sia di giorno, con outfit casual ma sfavillanti, che di sera, con minidress e vestiti eleganti. Glitter e paillettes non sono una novità, anzi, pur avendo una certa fama di stravaganza, sono ormai diventati un classico. La novità è il fatto che sono stati sdoganati e potremo indossarli più spesso.

Moda glitter lucente disco style by vitaincasa.jpg

Vi dirò che, nonostante solitamente indossi outfit molto semplici, i dettagli di paillettes sulle t-shirt, sulle felpe, e altri capi d’abbigliamento, sono il mio punto debole!

Dopo aver tanto scritto di glitter e paillettes, mi sto rendendo conto che per qualcuno la differenza tra i due non è chiarissima. Quindi prima di concludere l’articolo, dedico qualche riga a spiegare…

La differenza tra glitter e paillettes

Glitter sono piccolissimi lustrini che vengono applicati tramite una colla, o un adesivo, sul tessuto. Si usa mixare glitter in tonalità leggermente diverse sullo stesso capo, per creare un effetto multisfaccettato. I glitter riflettono la luce finemente. Esattamente come col trucco glitterato… può capitare facilmente che alcuni lustrini si stacchino dal tessuto su cui erano incollati e si spargano dove non dovrebbero.

Paillettes – in inglese sequins – sono laminette lucide di plastica, raramente di metallo, che vengono cucite sul tessuto. Le paillettes sono applicate perlopiù in colore uniforme e riflettono la luce in modo più accentuato. Può capitare che con lo sfregamento qualche paillette si stacchi, e non sempre è agevole ricucirla.

Nell’ambito della moda paillettes, sta spopolando un “filone” tutto particolare: quello delle reversible sequins, paillettes reversibili: in pratica strisciando col dito in senso contrario, queste paillettes si rovesciano, rivelando un colore diverso. Un esempio nell’ultima foto a destra. Si trovano su zaini, borse, dettagli di felpe, e altri accessori.

10 pensieri riguardo “Moda glitter e paillettes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...