Dolcezze di questo periodo

Dolcezze del periodo by vitaincasa (1)

Baci dorati – Le limited edition mi incuriosiscono sempre. Sia in fatto di make up che, ancora di più, in fatto di prodotti dolciari. Un esempio? I Baci Perugina Gold. Già la confezione di questi cioccolatini in edizione limitata mi ha colpito a dovere – sono avvolti da un incarto dorato con stelline bianche. Ma non sono solo apparenza, sono anche sostanza: il sapore mi è piaciuto davvero molto, sono sicuramente tra le cose più golose che abbia assaggiato negli ultimi mesi. Voi li avete provati? Vediamo se riesco a tentarvi: la copertura, dal colore ambrato, è al gusto di latte e caramello; il ripieno è al gianduia; non manca la nocciola intera tipica dei Baci. L’unico problema è che le limited edition rimangono sul mercato per un periodo più breve delle linee classiche. Meglio approfittarne finché si può!

Croissant alla crema – Non mangio merendine, di solito. Ma mi è capitato di assaggiare i croissant Bauli ripieni di crema alla vaniglia. E sono stati una piacevole, gustosissima sorpresa. Non sono certo come i cornetti fragranti del bar. Ah, solo a pensarci mi viene la nostalgia di un certo bar, in una località di mare dove andiamo ogni tanto io e mio marito, rinomato per la grande varietà e golosità delle brioche che offre! Chissà quando potremo tornarci? Nel frattempo, proviamo a consolarci con i croissant alla crema confezionati: nell’ambito delle merendine industriali, si distinguono sicuramente dalla massa. A fare la differenza non è tanto la pasta – simile alla maggior parte delle merendine – quanto il ripieno! Di solito infatti le farciture alla crema dei prodotti industriali hanno uno sgradevole, sebbene leggero, retrogusto alcolico. In questi croissant invece la crema sa veramente di vaniglia. Consigliatissimi!

Le gioie della maternità – La giraffina della foto si chiama Sophie la girafe, è un giocattolo per bebè, uno dei primi regalini ricevuti dalla mia bimba. L’ho scelta per simboleggiare un altro tipo di dolcezza di cui vorrei parlare, dopo cioccolatini e croissant. La dolcezza delle… gioie della maternità. Non so voi, ma ho sentito spesso discorsi sugli aspetti negativi dell’avere un bambino. Mentre non mi è capitato altrettanto spesso di sentir parlare degli aspetti positivi, di quanto sia bello. Mi domandavo, perché? Ora penso di averlo capito: avere un bambino è una gioia talmente immensa che è difficile descriverla a parole, per chi non è un poeta! E’ più facile parlare delle difficoltà. Ma la gioia le supera!

12 pensieri riguardo “Dolcezze di questo periodo

Rispondi a eleonorabergonti Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...