Torta con ciliegie fresche e frutti di bosco sciroppati

Torta con ciliegie fresche e frutti di bosco canditi glassata

Buondì e buon 2 giugno! Per questo giorno di festa, vi offro virtualmente una fetta di un dolce dall’insolito (secondo me e anche secondo Google) abbinamento di ingredienti… Dopo l’accoppiata fragole fresche e ciliegie candite dell’ultima ricetta, oggi il dolcissimo abbinamento è… Ciliegie fresche e frutti di bosco sciroppati!

Le proporzioni tra questi due ingredienti potete aggiustarle in base ai vostri gusti e alla vostra disponibilità: più ciliegie e meno frutti di bosco sciroppati, o più frutti di bosco sciroppati e meno ciliegie. In ogni caso sarà buonissima.

Per sottolineare la dolcezza di questa torta, la decorazione è fatta con una glassa dall’invitante colore rosa.

Torta con ciliegie fresche e frutti di bosco canditi glassata

Ingredienti

  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova medie
  • 200 g di farina
  • 50 g di amido di frumento
  • 1 bustina di lievito
  • ciliegie fresche due manciate
  • 2-3 cucchiai di frutti di bosco sciroppati
  • Per la glassa:
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di sciroppo dei frutti di bosco

Procedimento

  1. Lavorare il burro a crema con lo zucchero utilizzando il gancio a k. Aggiungere le uova, una alla volta. Incorporare a cucchiaiate le farine e il lievito. Unire all’impasto metà dei frutti di bosco sgocciolati e mescolare brevemente. Versare il tutto in una tortiera ricoperta di carta forno. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio.
  2. Snocciolare le ciliegie con l’apposito strumento, affinché mantengano la loro forma. Disporle sulla superficie della torta, senza spingerle troppo (affonderanno quanto basta durante la cottura), intervallandole con i frutti di bosco rimanenti. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 35-40 minuti (fare la prova stecchino).
  3. Quando la torta sarà fredda, preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo e lo sciroppo dei frutti di bosco fino ad ottenere una consistenza liscia. Decorare la torta con degli “scarabocchi” di glassa fatta colare da un cucchiaio. Attendere che la glassa si sia solidificata e servire.

Come si vede dalle foto, la torta risulta un po’ scura: è dovuto allo sciroppo dei frutti di bosco, che, mentre li mescolate all’impasto, lo macchiano. Se preferite un risultato più chiaro, basta omettere di mescolare i frutti di bosco nell’impasto, e limitarsi a distribuirli sulla superficie della torta.

Un consiglio: assicuratevi di usare uova medie: con quelle grandi, infatti, il risultato finale cambia, sia a livello di consistenza che di aspetto – e non in meglio.

La torta con ciliegie fresche e frutti di bosco sciroppati è morbida e fragrante, una vera golosità, secondo me… Ma certo io sono di parte, aspetto i vostri pareri se la provate!

Per la base ho preso spunto da questo bel blog, Pane Burro e Alici.

P.S. Approfitto dell’occasione per comunicarvi che ho aggiornato la pagina “Il menu della casa“, con tutte le ricette in ordine alfabetico!

Annunci

9 pensieri riguardo “Torta con ciliegie fresche e frutti di bosco sciroppati

    1. Ciao! Sai, qui c’è una “guerra aperta” per le ciliegie con i… merli!!! Dobbiamo affrettarci a raccogliere appena diventano rosse, perché se se ne accorgono prima loro le beccano tutte, e addio ciliegie! 🙂
      Buona giornata anche a te! 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...