Torta nera alla crema bianca

Torta nera alla crema bianca

Torta nera alla crema bianca, ovvero… Torta al cacao con crema di mandorle!

Il colore nero è dato da una generosa dose di cacao. Il colore bianco invece dalla crema di mandorle. Oltre al contrasto cromatico, c’è anche un contrasto di consistenze: la base è molto friabile perché contiene una parte di farina di riso insieme ad una bella quantità di burro. La crema di mandorle è morbida, densa e golosissima.

La torta nera alla crema bianca è buona a colazione, insieme al cappuccino, ma potete anche servirla come dessert, perché oltretutto è molto bella da vedere. Almeno io la penso così! E voi? 

Torta nera alla crema bianca

Non servono ulteriori preamboli per presentare questa golosità, gli ingredienti parlano da soli…

Ingredienti:

  • 200 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di farina di riso
  • 50 g di cacao
  • 1/2 bustina di lievito
  • 200 g circa di crema di mandorle
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

  1. Montare il burro con lo zucchero. Aggiungere le uova, una alla volta. Incorporare gradualmente le farine, il cacao e il lievito.
  2. Versare l’impasto, che dovrà avere una consistenza “spalmabile”, in una tortiera dai bordi scannellati imburrata a infarinata. Disporre sulla superficie dei ciuffetti di crema di mandorle, aiutandosi con due cucchiaini.
  3. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Sfornare la torta, attendere che sia fredda poi sformarla e cospargerla di zucchero a velo.

La torta nera alla crema bianca è più buona il giorno dopo, perché si compatta un po’, mentre appena sfornata è particolarmente friabile – perciò vi consiglio di fare attenzione, si potrebbe rompere facilmente.

La crema di mandorle è buonissima, delicata, dal sapore inconfondibile di mandorla ma con la consistenza della nutella… Può essere un ingrediente critico, cioè difficilmente reperibile: se non la trovate, potete provare a sostituirla con della “nutella bianca”, il sapore ovviamente non è lo stesso, ma la resa cromatica sì.

La ricetta della torta nera alla crema bianca è ispirata dal sito La valle del benessere.

Annunci

14 thoughts on “Torta nera alla crema bianca

            1. Ecco, i pistacchi mi sembrano meglio, dal punto di vista cromatico: la crema di nocciole di solito è scura e non farebbe contrasto con questa base… Però il sapore sarebbe goloso lo stesso!! 🙂

              Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...