Home cinema con la sciarpa verde

la ragazza con la sciarpa verde.jpgLe fan avranno indovinato subito, dal titolo del post, di quale film parlerò oggi: I love shopping, una commedia di quelle che piacciono tanto alle ragazze, perché usa un linguaggio rosa, ironico, un po’ romantico, affrontando temi quali moda, carriera, amicizia, amore – ingredienti base che, per un film femminile, sono l’equivalente di uova, zucchero e farina per una torta! A questi, I love shopping, tratto dall’omonimo romanzo di Sophie Kinsella, aggiunge il tema dello shopping compulsivo

Dall’indipendenza economica… alla dipendenza da shopping

La protagonista è la giornalista Rebecca Bloomwod, detta Becky. Da bambina ammirava le donne che potevano fare acquisti nei negozi di moda a proprio piacimento, persino senza soldi, bensì con delle carte magiche – le carte di credito. Le vedeva bellissime e fortunatissime, mentre lei doveva attenersi alle limitazioni imposte dalla madre economa e risparmiatrice.

Diventata adulta, di carte magiche, ops, di credito se ne procura a dozzine, e realizza il sogno di fare shopping come vuole. Tuttavia la situazione le sfugge di mano, perché non riesce a resistere alle tentazioni esposte in vetrina: lo shopping diventa una… dipendenza.

Per la folle bramosia di fronte alle ultime novità delle boutique, vede i manichini che si animano ed acquistano il dono della parola, per tentarla; è celebre la scena in cui un manichino la spinge ad acquistare una sciarpa verde, suggerendole mille motivi per cui non poteva lasciarsi scappare un accessorio costoso, sì, ma in grado di farla risaltare e di caratterizzare la sua immagine, a tal punto che la gente l’avrebbe sicuramente ribattezzata “la ragazza dalla sciarpa verde“.

Così, senza avvedersene, si indebita tantissimo. Sappiamo in prima persona che pagando con le carte di credito è più facile perdere la cognizione di quanto stiamo spendendo! La situazione precipita allorché Becky perde il lavoro. Incoraggiata dalla sua migliore amica, va alle riunioni degli shopping-addicted (incontri tipo alcolisti anonimi, ma dedicati a chi soffre di shopping compulsivo) e cerca un nuovo impiego…

i-love-shopping-abiti

L’irresistibile fascino della moda

Becky sogna di lavorare per Alette, una rivista di moda ultra-patinata, ma qualcosa va storto e si ritrova nella redazione di tutt’altro genere di testata: Far fortuna risparmiando. Proprio lei, che è incredibilmente indebitata e chiaramente malata di shopping, si ritrova a scrivere per dei lettori risparmiatori!

Il mondo della moda affascina non solo Becky, ma anche il pubblico femminile, che sicuramente gradisce particolarmente il film per gli outfit stilosi della protagonista, creati dalla costumista Patricia Field, la stessa di Sex and the CityIl Diavolo Veste Prada.

Al di là del fascino irresistibile di abiti da sogno e accessori ben abbinati, lo shopping compulsivo è un problema serio: Becky mette a repentaglio il rapporto con la migliore amica, un nuovo amore che si prospetta all’orizzonte e persino le possibilità di carriera. Ce la farà a rimettere sui binari giusti la sua vita deragliata?

Scheda tecnica:

  • Titolo originale: Confessions of a Shopaholic
  • Anno: 2009
  • Regia: Paul John Hogan
  • Cast: Isla Fischer, Hugh Dancy, Krysten Ritter, Joan Cusack
  • Genere: Commedia
  • Paese: USA

Photo credits: www.thefashionablehousewife.comwww.pourfemme.it

 

Annunci

7 pensieri riguardo “Home cinema con la sciarpa verde

  1. L’ho visto qualche tempo fa, mi è piaciuto un sacco. Film tipocamente femminile di quelli che amo vedere quando sono un pò così, ti fanno vedere tutto un pò più rosa. Ogni tanto accendo la tv, vado su Sky nella sezione commedie romantiche e premo start, dovrei farlo più spesso….
    buona giornata ☺️

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...