Torta di pesche e lamponi

IMG_1305resarc

Ce la fate? Ad accendere ancora il forno, intendo. Sembra una pazzia, quando fa così caldo come nel momento in cui sto scrivendo questo post. L’estate non è il periodo ottimale per accendere il forno; peccato perché le pesche, frutti tipici proprio della stagione calda, sono un ingrediente meraviglioso per fare delle torte da forno deliziose – secondo me persino meglio delle mele!

Insomma, a mio avviso, almeno una volta durante la stagione delle pesche, vale la pena fare uno sforzo. Approfittando magari del mattino presto, prima che le temperature diventino troppo alte, oppure la sera dopo il tramonto. Fatevi coraggio e infornate questa torta: insieme ad un bel tè freddo alla pesca, o al “classico” limone, sarà una merenda rigenerante al rientro dal lavoro!

Nella torta che vi presento oggi le pesche sono abbinate ai lamponi: stanno così bene, insieme! Sia per quanto riguarda il sapore che per l’effetto cromatico vivace e invitante!

Per la serie “torte fruttose“, ecco a voi la ricetta della torta di pesche e lamponi:

IMG_1302resarch

Ingredienti:

  • 125 g di burro morbido
  • 130 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco naturale o alla vaniglia
  • 300 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 3 cucchiai di liquore alla vaniglia
  • 2-3 pesche gialle (a seconda della dimensione)
  • 1 cestino di lamponi
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento:

  1. Tagliare le pesche a pezzetti, raccoglierle in una ciotola con un cucchiaio di zucchero preso dal totale e 1 cucchiaio di succo di limone, e lasciarle macerare durante la preparazione della torta. Se si usano delle pesche molto mature, questo passaggio non serve. Sciacquare delicatamente i lamponi e lasciarli asciugare su carta da cucina assorbente.
  2. Lavorare il burro con lo zucchero. Aggiungere le uova, una alla volta. Unire lo yogurt, poi incorporare la farina. Con l’ultima parte di farina aggiungere al composto anche il lievito. Profumare con il liquore. Unire metà dei pezzetti di pesche e dei lamponi.
  3. Versare l’impasto in una tortiera da 26 cm di diametro, coperta di carta forno. Disporre sulla superficie i restanti pezzetti di pesca e gli ultimi lamponi. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 45 minuti (fare la prova stecchino). Sfornare, dopo qualche minuto sformare e lasciar raffreddare prima di servire.

Considerando le temperature estive e la presenza di frutta fresca, vi consiglio di conservare la torta di pesche e lamponi in frigorifero, ma lasciatela un paio di minuti a temperatura ambiente prima di servirla.

Sapete, in generale non amo molto la frutta. Ci sono però alcuni dolci alla frutta, in particolare alcune torte, che trovo particolarmente invitanti, come questa torta di pesche e lamponi! Piace anche a voi questo genere? Se sì, date un’occhiata alla torta di mele e fragole e alla torta di mele e more – tutte contrassegnate dal tag “torte fruttose”.

Se non l’avete ancora fatto, vi invito a vedere la nuova grafica e le raccolte su Google plus. Aggiungetemi alle vostre cerchie, ricambierò volentieri! Se vi interessa uno solo degli argomenti che tratto, su Google plus potete anche seguire una singola raccolta, come quella dei dolci!

Annunci

16 pensieri riguardo “Torta di pesche e lamponi

    1. Eheh, ricordo ancora il commento sulla ciambella all’acqua e alla crema di nocciole che mi avevi lasciato la scorsa estate… 🙂 Sempre in merito al forno! https://vitadicasaillatorosa.wordpress.com/2015/08/17/crostata-morbida-alla-marmellata/
      In passato ci facevo meno caso, lo accendevo – quasi – come niente fosse… almeno rispetto a quest’anno! Sto iniziando a fare più fatica… Sarà l’età?? O la casa più piccola che si surriscalda più facilmente? 😉 Però ogni tanto un’eccezione la faccio, quindi non posso dire di mandare in ferie il forno!

      Liked by 1 persona

  1. Adoro le torte di pesche e mi trovi concorde nel pensare che siano ancora più squisite di quelle di mele…senza nulla togliere a queste seconde! L’abbinamento lamponi e pesche è il top…sarà la ricetta della mia prossima torta! Grazie per averla condivisa! 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...