Sistemare la casa prima dell’arrivo degli ospiti

we_can_do_itAll’inizio delle feste, periodo particolarmente fitto di visite, ho parlato di “ricevere ospiti a Natale” pensando al lato più dolce della situazione: preparare qualcosa di buono da offrire agli ospiti. Oggi invece vorrei affrontare l’aspetto meno amabile, ma necessario, del ricevere visite: sistemare la casa prima dell’arrivo degli ospiti! Non mi illudo di trattare l’argomento in modo completo in un solo post (forse un giorno lo riprenderò!), e di certo non sono una “guru” del settore, spero comunque che i miei consigli vi siano utili! 

Io penso che non bisogna accanirsi eccessivamente, perché in fondo una casa in cui si vive non può essere sempre immacolata; d’altra parte non è bello invitare gente e far trovare il caos assoluto. Insomma, come al solito, il giusto sta nel mezzo: tariamo la nostra idea di “casa accettabilmente pulita e ordinata” su parametri realistici, ma mettendoci anche nei panni di chi entrerà a casa nostra!

Nel caso di un invito programmato, probabilmente avremo tempo di sistemare la casa come si deve. Se invece si tratta di una semi-improvvisata o di una visita a sorpresa, annunciata da un semplice quanto inaspettato messaggio del tipo “Siamo di passaggio dalle vostre parti, ci fermiamo per un saluto, tra poco arriviamo”, i tempi si riducono drasticamente! E scommettiamo che proprio quel giorno la casa è messa peggio del solito?

retro-1291608_960_720

Quando una pulizia completa non è un’opzione realistica, valutiamo innanzitutto le priorità e, se possibile, chiamiamo a raccolta tutti i membri della famiglia in grado di aiutare! Ecco una check-list per non dimenticare i punti generalmente più critici.


– Nei locali di transito (ingresso, corridoio), eliminiamo ciò che ingombra il passaggio.


– Nella stanza dove gli ospiti sosteranno (salotto o cucina) serve particolare cura:

  • sgombriamo sedie e divani;
  • ordiniamo e puliamo i punti dove più probabilmente si poseranno gli occhi degli ospiti, ad esempio il tavolo e la zona di fronte al divano;
  • spolveriamo lo schermo della tv e i mobili scuri e lucidi, solitamente i più impietosi – il piumino è un alleato, permette di raggiungere punti difficili senza ricorrere alla scala!
  • un bicchiere sporco nel lavello può restare, una montagna di piatti no: infiliamoli in lavastoviglie, oppure, se è già piena, ricorriamo allo “stratagemma della bacinella” suggerito da questo blog;
  • cambiamo il tappeto della cucina se è macchiato;
  • se i vetri sono visibilmente sporchi, tiriamo le tende;
  • un piatto di frutta fresca sostituisce egregiamente i fiori per vivacizzare l’ambiente!

– Il bagno è la stanza il cui stato può pregiudicare l’impressione di tutta la casa e qualche ospite potrebbe averne bisogno…

  • assicuriamoci che il wc sia immacolato e che ci sia sufficiente carta igienica;
  • se il vetro della doccia è trasparente, asciughiamolo, eventualmente passiamolo con straccio e vetril;
  • puliamo il lavandino lucidando la rubinetteria;
  • puliamo lo specchio;
  • rimuoviamo dal portasapone eventuali incrostazioni di saponetta;
  • puliamo il bidet o almeno asciughiamolo con praticissima carta-casa; 
  • mettiamo asciugamani freschi.

– In tutta la casa: passiamo l’aspirapolvere, cambiamo l’aria, poi regoliamo il termostato a una temperatura piacevole.


Avete consigli da condividere? Lasciateli nei commenti!

Annunci

21 pensieri riguardo “Sistemare la casa prima dell’arrivo degli ospiti

      1. Hai ragione.La Beta-famiglia mi prende sempre in giro (“Mamma, c’è un granello di polvere dietro la sedia!Nooooo!spolverato sotto i libri? 😉 ).Forse hanno anche ragione … capita anche a te di vedere “qualcosa fuori posto” mentre sei con gli amici?e non succede niente perchè come dici tu, l’importante sono le persone non la casa! e poi basta farlo giornalmente (piccole cose) o settimanalmente (grandi cose), senza dire “farò dopo” così non si rischia di ammucchiare ! 😉

        Liked by 1 persona

  1. Post interessante e utile, Lucia! Quando stanno per arrivare ospiti vado in ansia molto spesso! La casa è in genere abbastanza pulita ma il caos ultimamente regna sovrano….così tutte le cose in disordine vanno momentaneamente a finire nel ripostiglio! 🙂 …e magicamente torna l’ordine…ma ripartiti gli ospiti si ritorna alla situazione iniziale! 😦

    Liked by 1 persona

    1. Penso che nei periodi di vacanza/ferie, passando più tempo libero in casa e rompendo la routine, sia più facile che si crei disordine in casa… Al tempo stesso è proprio in queste occasioni che è più probabile ricevere visite! 🙂 Anch’io cerco di tenere sempre sufficientemente ordinato, ma guarda caso capita che proprio quando deve venire qualcuno, la situazione non sia come al solito… Ma un pochino più “movimentata”, diciamo così! 😉
      Mi fa piacere che tu abbia trovato utile l’articolo! 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...