Pasta fredda con bresaola e pesto di rucola

Pasta fredda bresaola e pesto di rucola by vitaincasa

Quando ho pubblicato il mio consueto post-promemoria con le verdure di agosto mi sono resa conto che – incredibilmente – non c’era ancora nessuna ricetta con la rucola sul mio blog! Dunque quella di oggi è la prima! Strano perché la rucola compare spesso sulla mia tavola, soprattutto per arricchire le insalate verdi, ma anche con gli straccetti di carne, e soprattutto nel piatto tipico dell’estate, bresaola con rucola e grana! Nella ricetta di oggi, la rucola è ridotta in pesto con il grana, e la bresaola è tagliata a striscioline: insieme condiscono delle pennette, e il risultato, freschissimo, lo vedete in queste foto: è la pasta fredda con bresaola e pesto di rucola.

Quando si prepara il pesto in casa, ci si rende conto di quanto olio ci finisca dentro! Qui mi sono limitata a metterne il minimo indispensabile, preferendo lasciarmi la possibilità di aggiungerne un filo al momento di servire, per rinfrescare il piatto, se necessario. Dunque a discapito dell’aspetto non è un piatto leggerissimo, ma sicuramente freschissimo sì, e comunque i grassi dell’olio di oliva sono preziosi, fintanto che non si esageri.

Anche se la rucola è notoriamente un po’ amarognola e pungente (quanto, dipende dalla varietà, se selvatica o coltivata) il pesto che se ne ottiene è piuttosto delicato. E’ possibile ovviamente usarlo da solo come unico condimento, ma trovo che la sapida bresaola renda piacevolmente più saporito il piatto finale.

Se volete potete rendere “smart” questa ricetta utilizzando la rucola in busta già mondata e pronta all’uso! Si risparmia molto tempo, cosa non da poco soprattutto se avete una bimba piccola che da un momento all’altro potrebbe reclamare la vostra attenzione! Un’altra buona idea è quella di preparare in anticipo il pesto di rucola, in tal caso versatelo in un contenitore, coprite la superficie con un velo d’olio d’oliva e chiudete col coperchio; conservate in frigo, consiglio comunque non più di un giorno o due.

Pasta fredda con bresaola e pesto di rucola by vitaincasa

Ingredienti per 3

  • 250 g di pennette rigate
  • 100 g di rucola
  • 30 g di grana grattugiato
  • 35 g di mandorle non spellate
  • sale q.b.
  • aglio in polvere q.b.
  • 2-3 foglioline di basilico
  • 60 ml di olio di oliva
  • 25 ml di acqua
  • olio di semi q.b.
  • 60 g di bresaola
  • qualche pomodorino

Procedimento

  1. Per il pesto: raccogliere nel boccale del mixer il grana, la rucola (tenendone da parte una manciata di foglie), le mandorle, il basilico, l’olio, il sale, l’aglio e l’acqua. Azionare le lame a brevi impulsi per evitare il surriscaldamento. Cuocere la pasta al dente in acqua moderatamente salata. Nel frattempo tagliare la bresaola a striscioline e i pomodorini a spicchi.
  2. Quando la pasta sarà cotta, scolarla, condirla con un filo d’olio di semi e lasciarla raffreddare un po’; versarci sopra il pesto, la bresaola, i pomodorini. Mescolare e riporre in frigo. Prima di servire, mescolare ancora la pasta fredda con bresaola e pesto di rucola e guarnirla con le foglie tenute da parte.

Da questa settimana conto di tornare al consueto ritmo di pubblicazione, dunque… vi aspetto giovedì! 🙂

 

8 pensieri riguardo “Pasta fredda con bresaola e pesto di rucola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...