Alfabeto di moda: A di Accessori

accessori

Oggi introduco una serie di post, che saranno a cadenza puramente casuale, dedicati all’alfabeto della moda. Per ogni lettera, ci saranno alcuni degli elementi base dell’abbigliamento (e dell’eleganza) femminile. Inizio dunque con la A, e vediamo subito gli Accessori. Gli accessori più amati dalle donne sono borse e scarpe, ma molto diffusi sono anche cinture, foulard, guanti… Gli accessori sono complementi dell’abbigliamento che lo rifiniscono e ci aiutano anche a personalizzarlo, creando uno stile unico. 

Potremmo persino definire gli accessori come gli attributi indispensabili dell’eleganza. Purché indossati nel modo giusto. E poiché non tutti hanno un talento innato per creare abbinamenti azzeccati, ecco qualche “linea guida” di carattere generale per orientarsi e non rischiare scivoloni di stile.

  • Se scegliamo un accessorio dello stesso colore dell’abito, attenzione che le tonalità non cozzino tra loro, ma siano veramente in gradazione. Non basta infatti scegliere una borsa marrone per un abito marrone: ci sono tante tonalità di marrone, e non tutte stanno bene insieme.
  • Un tempo, neanche tanto lontano a dir la verità, per essere eleganti bisognava necessariamente indossare scarpe e borsa dello stesso colore. Invece oggi non è più una scelta obbligata, anzi, la moda suggerisce di scegliere colori diversi per questi due accessori, immancabili in ogni outfit femminile.
  • In generale, non dovrebbero esserci mai più di due accessori dello stesso colore.
  • Per scegliere il colore giusto degli accessori, si può puntare sul ton sur ton, cioè il gioco di gradazioni, oppure sui contrasti, ma sempre con eleganza. Nel caso di un outfit composto da capi di più colori, è bello usare accessori che riprendano uno o due dei colori base dell’outfit, con qualche tocco a contrasto.

Nell’outfit dell’immagine, ad esempio, la base è composta da una maglia rosa antico e da un pantalone grigio. Il cappello riprende il grigio dei pantaloni; ma la banda del cappello riprende il bordeaux delle scarpe, in un gioco di gradazioni col colore della maglia. La stola è grigia, richiamando le righe più chiare del pantalone. La borsa invece si distacca  nettamente col suo bel giallo senape.


Dettagli dell’outfit proposto in questo articolo: maglia Noa Noa, pantaloni Betty & Co., scarpe Kiomi, su Zalando; cappello Maison Michel; stola in ecopelliccia Jo & Mr. Joe su El corte ingles; borsa Mango su Zalando.

Annunci

2 pensieri riguardo “Alfabeto di moda: A di Accessori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...