Lasagne di pane

lasagne 1 naturale cs

E così, mentre aspettiamo l’arrivo ufficiale della primavera e la Pasqua, i colori pastello e i sapori freschi delle più tenere verdure, prepariamo ancora un piatto caldo e sostanzioso, un po’ rustico, così semplice che anche un bambino, una volta pronti gli ingredienti, può comporre da solo. E sarebbe, a proposito, un bel pensiero per festeggiare a tavola la festa del papà. Qualcosa di diverso dalla “solita” pastasciutta, ma altrettanto casalingo! Vi va di affondare la forchetta in queste gustose lasagne di pane

Naturalmente questa ricetta può essere utile come idea-riciclo per smaltire del pane raffermo, ma sono veramente buone, e quindi a volte non serve la scusa del pane da riciclare per portarle in tavola! Inoltre hanno un vantaggio rispetto alle lasagne vere: sono sicuramente più leggere, con pochi grassi, se si sceglie il pane tradizionale senza strutto né olio.

Io ho usato del pane fatto in casa con la farina 2 (semi-integrale) e la macchina del pane; le pagnotte con la macchina del pane vengono leggermente squadrate alla base, perciò la forma delle fette è perfetta per riempire in modo regolare la teglia e ottenere facilmente delle belle lasagne. Se usate pane “normale”, forse avrete bisogno di tagliarlo in pezzi più piccoli e fare una sorta di mosaico per riempire bene tutti gli interstizi.

Vi lascio la ricetta delle lasagne di pane e aspetto i vostri commenti: le conoscevate già? Vi piacciono?

lasagne 2 naturale cs

Ingredienti per 3 porzioni

  • 400 g di passata di pomodoro
  • olio d’oliva q.b.
  • 1/2 cipolla
  • origano e basilico secchi q.b.
  • sale q.b.
  • 350 g circa di brodo caldo o tiepido
  • circa 6 fette di pane casereccio del giorno prima (dipende dalla dimensione)
  • 1 mozzarella tritata
  • formaggio grattugiato q.b.

Procedimento

  1. Preparare il sugo: tritare la cipolla e farla rosolare in una pentola con 1-2 cucchiai di olio d’oliva; versare la passata di pomodoro, condire con sale ed erbe aromatiche, cuocere per una decina di minuti, mescolando ogni tanto.
  2. Comporre le lasagne: disporre un primo strato di pane, bagnare col brodo, ricoprire di sugo di pomodoro e cospargere di mozzarella tritata. Proseguire col secondo strato di pane, bagnare col brodo, ricoprire di sugo di pomodoro e cospargere di mozzarella tritata. Proseguire così fino ad esaurimento degli ingredienti. Giunti all’ultimo strato, oltre alla mozzarella cospargere la superficie con un po’ di formaggio grattugiato. Completare con un filo d’olio.
  3. Cuocere le lasagne in forno preriscaldato a 190°C, modalità ventilato, per 20 minuti. Lasciar riposare per un minuto o due le lasagne di pane prima di servirle.

La ricetta delle lasagne di pane è ispirata da “I menu di Benedetta”, di Benedetta Parodi, Milano, Rizzoli, 2011.

Annunci

17 pensieri riguardo “Lasagne di pane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...