Ciambella con fragole fresche e ciliegie candite

Ciambella con fragole e ciliegie

Vi piacciono le torte un po’ umide all’interno? A me sì, purché siano perfettamente lievitate. E soprattutto mi piacciono quei dolci in cui i pezzetti di frutta all’interno non colano a picco sul fondo. Questa ciambella con fragole fresche e ciliegie candite è perfetta se avete anche voi questi gusti: rimane umida, e i pezzetti di frutta risultano ben distribuiti, così quando la tagliate ogni fetta è bella a vedersi – e ogni morso gustoso.

Era da tempo che volevo provare l’abbinamento di ciliegie candite e fragole fresche, e quando finalmente l’ho fatto sono rimasta molto soddisfatta. Generalmente non amo i canditi, o almeno non amo quelli che si trovano in molte colombe pasquali industriali, troppo secchi e fastidiosi sotto i denti. Però i canditi veri, quelli buoni, sono davvero golosissimi. Vi consiglio di non prendere quelli che spesso si trovano nel reparto dolci, già tritati: cercate nel reparto frutta secca i canditi interi, quelli hanno tutto un altro sapore e soprattutto hanno la consistenza simile a una caramella gelée…

Il punto in più a favore della ciambella con fragole fresche e ciliegie candite? Solo 40 g di olio, e tanto yogurt (è questo l’ingrediente che la rende umida e morbida!). Non proprio un dolce light, ma… sicuramente più light di molti altri!

Ciambella con fragole e ciliegie

Se vi va di provare un dolce un po’ diverso dal solito, di bell’aspetto, e dal gusto goloso, qui sotto trovate la ricetta della ciambella con fragole fresche e ciliegie candite:

Ingredienti

  • 100 g di ricotta
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di miele
  • 170 g di farina
  • 150 g di farina di riso
  • 1 bustina di lievito
  • 200 g di yogurt bianco
  • 40 g di olio di semi
  • fragole fresche q.b.
  • ciliegie candite q.b.
  • burro per imburrare q.b.
  • zucchero a velo

Procedimento

  1. Lavorare la ricotta con lo zucchero. Aggiungere le uova e il miele e lavorare con le fruste elettriche per circa 5 minuti. Aggiungere metà delle farine, poi lo yogurt e l’olio. Incorporare ora la restante metà di farine miscelate con il lievito.
  2. Unire le ciliegie candite (tritate grossolanamente e leggermente infarinate) all’impasto e mescolare. Sistemare alcuni spicchi di fragole sul fondo di uno stampo da ciambella decorato (abbondantemente imburrato e infarinato). Versare metà dell’impasto e distribuirvi sopra altri spicchi di fragole fino a coprire quasi interamente la superficie. Completare con la seconda metà di impasto e infine con gli ultimi spicchi di fragole, se ve ne erano avanzati.
  3. Cuocere in forno preriscaldato a 170° C per circa 50 minuti (fare la prova stecchino) Lasciar intiepidire e sformare, poi lasciar raffreddare completamente. Data la consistenza leggermente umida della ciambella con fragole fresche e ciliegie candite, lo zucchero a velo tende a sciogliersi, quindi consiglio di metterlo direttamente al momento di servire.

Il delicato aroma del miele, la fragranza delle fragole fresche, la dolce croccantezza delle ciliegie candite… Non è un mix “romantico”?

La base di questa ciambella è una libera interpretazione di una ricetta che ho trovato sul blog Cucina Italiana by Fiordirosmarino. Unire le fragole fresche alle ciliegie candite invece è tutta… farina del mio sacco!

Annunci

25 thoughts on “Ciambella con fragole fresche e ciliegie candite

    1. Fammi sapere come ti sembra! Io la prima volta l’avevo fatta solo con le ciliegie (fresche). Poi quando pensavo a come mettere in pratica la mia idea dell’abbinamento tra fragole fresche e ciliegie candite, ho pensato che questo tipo di impasto fosse l’ideale.

      Liked by 1 persona

    1. Ciao cara, grazie mille della nomina! In questo periodo ne sto ricevendo davvero molte, e per un po’ non riuscirò a rispondere – ho già una lista di attesa molto lunga (diciamo così)! Mi fa piacere comunque che abbia pensato a me! 🙂

      Liked by 1 persona

    1. Ciao, ti dirò, nemmeno io impazzisco per le ciliegie candite… Ma quelle di buona qualità sono delle caramelle per quanto sono scioglievoli e zuccherose. Le hai mai provate? Se no, te le consiglio, chissà, magari ti ricrederai anche tu come me! Comunque hai ragione, questa ciambella anche con sole fragole sarebbe buona lo stesso! Io la prima volta che avevo sperimentato questa ricetta mi sono attenuta all’originale e avevo messo solo ciliegie fresche… 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...