4 anni di blog, top of the post e qualche news

Quand’ero agli inizi di questa mia avventura, e leggevo di altre blogger che festeggiavano i 4 anni del loro blog, mi sembrava un traguardo così difficile da raggiungere… Perché curare un blog richiede costanza, impegno, una certa dedizione; anche se, come me, non si pubblica ogni giorno, di tempo ne serve. Ma la passione e il diletto che si trovano in un’attività rendono meno difficile, e soprattutto gratificante, portarla avanti negli anni. E così eccomi qua, stavolta tocca a me festeggiare il quarto compleanno del blog!

Diverse cose sono cambiate, rispetto all’inizio, e rispetto anche all’anno scorso. Le visite ed i visitatori sono in aumento, ma in proporzione i “like” tendono a diminuire. Non è così strano: perché all’inizio il blog si muoveva soprattutto “in famiglia”, e intendo per famiglia la community di WordPress; oggi, crescendo, il mio vitaincasa.com tende a frequentare di più i lettori esterni provenienti dai motori di ricerca, i quali non possono cliccare “mi piace”. I follower sono aumentati molto, ma alcuni che si sono iscritti all’inizio, probabilmente non sono più attivi nella blogosfera!

Si tratta di numeri ancora molto modesti rispetto a tanti altri blog, lo so, ma sono comunque dei segnali di crescita che non possono che farmi piacere, e, unitamente alla mia immutata passione per la scrittura e per gli argomenti che tratto, mi rendono ancora entusiasta di portare avanti questo percorso così come lo ero all’inizio!

Gli articoli più letti dell’anno: top 3 assoluta

  1. Quanto durano gli alimenti in frigorifero?
  2. Disegni da un soldo: il simpatico topolino
  3. Moda: il verde scuro, a chi sta bene e come abbinarlo

Ho incluso le immagini a questi tre articoli molto amati in alto, all’inizio del post.

Gli articoli più letti tra i più recenti

Qui sotto invece vedete le immagini degli articoli più letti tra quelli pubblicati nell’anno in corso.

  1. Scarpette da bebè fatte con i bicchieri di plastica
  2. Passione cementine, non solo pavimenti
  3. Case veramente brutte o solo trascurate?

Mi fa piacere condividere con voi uno scorcio delle statistiche sugli articoli più letti del mio blog. Perché i migliori collaboratori di questa mia avventura – sì, mi piace chiamarla avventura – siete proprio voi che leggete regolarmente od occasionalmente questo spazio che in parte riempio, in parte creo.

Qualche news sul blog

Ultimamente ho cambiato il modo di gestire le immagini: ho scelto un formato diverso e mi sto orientando gradualmente su foto più personali. Col nuovo editor di WordPress ci saranno inevitabilmente altri cambiamenti che riguarderanno la formattazione del testo. Ma la sostanza non cambierà, non ci saranno rivoluzioni!

Colgo l’occasione per informarvi che ho raccolto tutti gli articoli della serie “l’utile”, cioè quelli dedicati alla gestione domestica, in una pagina, per facilitare la consultazione in ordine alfabetico. Qui il link: Tutti gli articoli utili per la casa.

Concludo questo articolo con un grandissimo ringraziamento a tutti voi per leggermi e per comunicarmi il vostro apprezzamento. Siete, come dicevo prima, i principali collaboratori del mio blog!

 ❤ Grazie di cuore! ❤
Annunci

15 pensieri riguardo “4 anni di blog, top of the post e qualche news

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...