Pollo con i peperoni

Pollo con i peperoni by vitaincasa

Dopo i pomodori ripieni di riso, continua la mia esplorazione nella cucina romana. Non so se vi ricordate, ma per presentare le verdure di stagione di luglio, ho scelto come immagine i peperoni, ortaggi colorati ed estivi. Ecco, uno dei modi in cui ho pensato di impiegare i peperoni è questa ricetta molto classica, ideale per una cena casalinga come si suol dire da leccarsi i baffi: il pollo con i peperoni, anche detto pollo alla romana, perché pare sia originario della capitale.

Quando si pensa ai piatti estivi, la prima cosa che ci viene in mente probabilmente è un’insalata o qualche altro cibo freddo. Invece esistono delle specialità tipicamente e squisitamente estive anche calde. Il pollo con i peperoni ne è un esempio. I peperoni oggigiorno si trovano in commercio più o meno tutto l’anno, ma questo è il periodo in cui la natura ce li offre, e quindi sono più buoni e più economici.

Dicevo che il pollo con i peperoni è ideale per una cena casalinga. Perché è molto semplice da fare, anche se non velocissimo. E perché i peperoni non sono solo un condimento ma rappresentano una vera porzione di verdura: così in un unico piatto abbiamo “secondo e contorno“.

Sapete qual è il segreto che rende così irresistibile il pollo con i peperoni? La lunga cottura del pollo insieme ai peperoni, fa sì che la carne si insaporisca bene fino all’osso, e risulti molto tenera. Il sughetto che rimane nel piatto, poi, chiama la scarpetta. In barba al galateo! Del resto d’estate, e soprattutto in famiglia, si può mettere da parte qualche formalità, no?

Pollo con i peperoni by vitaincasa (2)

Ingredienti per 2 persone

  • 450-500 g di pollo a pezzi con l’osso, spellato
  • 1 peperone e 1/2 (gialli e rossi)
  • 100 g di polpa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio d’oliva q.b.
  • origano q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • aglio in polvere q.b.

Procedimento

  1. Scaldare in una pentola dai bordi alti un giro d’olio. Rosolare il pollo da tutti i lati per circa 5 minuti. Sfumare col vino. Salare e pepare la carne. Versare nella pentola la polpa di pomodoro e i peperoni mondati, privati dei filamenti bianchi e tagliati a losanghe. Aggiustare di sale e pepe, insaporire con poco aglio in polvere e mescolare bene.
  2. Cuocere per 50 minuti, mescolando ogni tanto. Per la prima metà della cottura, coprire col coperchio. A metà cottura profumare con l’origano e proseguire lasciando il coperchio leggermente sollevato con l’ausilio del manico di un cucchiaio di legno. Servire il pollo con i peperoni con pane fresco.

Qualche consiglio: è importante usare una pentola dai bordi alti per mescolare agevolmente il pollo e i peperoni. Qualcuno non digerisce i peperoni; ho letto che è utile eliminare accuratamente i filamenti bianchi interni per risolvere questo problema. Solitamente raccomando le erbe aromatiche fresche, ma in questo caso preferisco l’origano secco, dall’aroma più “concentrato”. Se usate l’aglio fresco, fatelo imbiondire nell’olio e poi rimuovetelo prima di rosolare il pollo.

La ricetta del pollo con i peperoni è ispirata dal blog Chiarapassion.

Annunci

7 pensieri riguardo “Pollo con i peperoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...