Bis di antipasti caldi per le feste

Bis di antipasti caldi per le feste by vitaincasa m (1).jpgSi avvicina il Natale, ricorrenza in cui a tavola la tradizione vince a mani basse. L’unica portata in cui si può tentare di introdurre con successo qualche novità è probabilmente l’antipasto. E allora ho pensato di proporvi un’idea speciale, un bis di antipasti caldi per le feste, eleganti e perfetti da proporre in tutte le occasioni natalizie, dalla cena della Vigilia, perché senza carne, fino al cenone di fine anno, perché originali e stuzzicanti.

Sono due varietà di mini-sfoglie salate, ben assortite e dall’aspetto accattivante: un tipo con tronchetti di indivia che si aprono come una rosa; l’altro con formaggio e miele, dalla superficie dorata.

L’idea perfetta se desiderate fare bella figura col minimo sforzo. Il bis di antipasti caldi per le feste si presenta in veste raffinata, come la maggior parte degli antipasti caldi; e – cosa importantissima – richiede pochissimo tempo per la preparazione. Bastano un rotolo di pasta sfoglia pronta e pochi altri ingredienti. Si sistema il tutto in una teglia per muffin e via, in forno. Evviva la praticità! 

Le dosi indicate sono per 5 persone (considerando due pezzi a testa, uno per ciascun tipo). Sono facilmente moltiplicabili per due, se aveste necessità di raddoppiare (cosa molto probabile durante le feste!). In questo caso, a meno che non abbiate delle teglie per muffin che entrano in contemporanea nel forno, o un forno che cuoce bene su più livelli contemporaneamente, omettete la teglia per muffin e cuocete le sfogliette in due pirottini di carta sovrapposti (uno da solo è troppo leggero, non manterrebbe la forma) e posizionati su un’ampia teglia.

Bis di antipasti caldi per le feste by vitaincasa m

Ingredienti per 5 persone 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Per le sfogliette con formaggio e pere
  • 65 g di formaggio Camoscio d’oro
  • 1 spicchio di pera Abate
  • miele di castagno q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • Per le sfogliette con indivia agrumata
  • 1 cespo di indivia belga
  • 5 cucchiaini da caffè di salsa dolcepiccante all’arancia
  • burro q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Con un tagliabiscotti di 8 cm di diametro ricavare dalla pasta sfoglia 10 dischi. Posizionarli all’interno di altrettanti pirottini di carta bassi. Sistemare i pirottini in una teglia per muffin.
  2. Mondare l’indivia e rimuovere le estremità. Ricavare 5 tronchetti. Fondere un pezzetto di burro in una padella, sistemarci i tronchetti di indivia, cuocerli brevemente rivoltandoli a metà cottura, facendo attenzione a non sformarli (1 minuto per lato). Salare. Versare un cucchiaino da caffè (raso) di salsa dolcepiccante all’arancia all’interno di 5 dischetti di sfoglia. Posizionarci sopra i tronchetti d’indivia.
  3. Tagliare la pera a dadini e sistemarli all’interno dei restanti dischetti di sfoglia. Coprire con fettine di Camoscio d’oro. Completare con un filo di miele di castagno e pepe.
  4. Cuocere le sfoglie in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti, modalità ventilato (o secondo le istruzioni sulla confezione della pasta sfoglia). Se la superficie dovesse colorirsi troppo, coprire con della carta forno. Servire il bis di antipasti caldi appena estratti dal forno.

Le sfogliette con Camoscio d’oro e pere sono ispirate da Il gattoghiotto; quelle con indivia agrumata, l’abbinamento delle due diverse sfogliette, e la cottura nello stampo da muffin sono mie idee.

21 pensieri riguardo “Bis di antipasti caldi per le feste

    1. Vai sul sicuro, pasta sfoglia pronta e poche mosse… Questo bis di antipasti caldi è una ricetta estremamente facile. L’unico passaggio che richiede appena appena un pizzico di attenzione è quando devi girare l’indivia a metà cottura, perché bisogna sformarla il meno possibile, ma … comunque non è assolutamente un’impresa difficile! 😉
      P.S. Fammi sapere il risultato quando la replichi, mi farebbe piacere sapere le tue impressioni! 🙂

      Piace a 1 persona

  1. Ciao, come promesso ti aggiorno sui miei “tentativi” culinari. Ho provato a fare entrami gli antipasti e devo dire che sono davvero buoni. Riguardo all’estetica, beh, è meglio stendere un velo pietoso, 😞. I tuoi sono davvero bellissimi, i miei sono venuti dei piccoli “sgorbi”, volevo postarne una foto, ma ho preferito lasciar perdere. Magari quando ne avrò migliorato l’estetica ne posterò una foto. Il gusto, comunque è davvero buono, infatti sono finiti in un attimo, oggi a pranzo. 😋

    Piace a 1 persona

    1. Sono davvero contenta che ti siano piaciuti: in realtà la cosa più importante è il sapore… Sull’aspetto si può sempre lavorarci su ma se manca la sostanza c’è poco da fare.
      Se farai la famosa foto… sarei lieta di postarla nella pagina “Le mie ricette rifatte da voi”, sempre che tu sia d’accordo! Eventualmente mandami un link 😉

      "Mi piace"

      1. Sono assolutamente d’accordo. Sperando di migliorarne l’estetica,🤞 appena sono abbastanza “spero”presentabili, te ne manderò una foto. Devo solo fare molta pratica, in quanto all’estetica dei piatti che preparo sono una vera e propria pasticciona 😁.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...