La piramide della Caesar salad

La piramide della Caesar salad by vitaincasa (4)#inthemoodforsalad: La piramide della Caesar salad, versione classica. Dopo tanto tempo, una nuova piramide, dedicata alla famosissima creazione del cuoco italiano emigrato in America, Cesare Cardini, risalente agli anni ’20. Lattuga romana, pancarrè, parmigiano, salsa Caesar (aceto, olio, uovo, limone, salsa Worchester), aglio, sale e pepe. E voi come la fate?

Le ultime novità su vitaincasa.com:

18 pensieri riguardo “La piramide della Caesar salad

    1. Esiste già pronta in commercio, la propongono alcuni marchi famosi da supermercato, prova a cercare vicino alla maionese oppure vicino alle bottigliette di “dressing” per insalate. Comunque si può fare anche in casa, il sapore è più autentico, basta regolarsi con le proporzioni tra gli ingredienti (anche un po’ ad occhio e in base ai gusti andrà benissimo!). In realtà la Caesar salad classica l’ho fatta solo una volta in casa, mentre ho preparato diverse volte una versione rivisitata e arricchita con pollo che conto di proporre sul blog in settimana! 😉
      P.S. Per fare la salsa Caesar in casa, è utile il frullatore a immersione, mettendo tutti gli ingredienti insieme tranne l’olio. Quando sono ben amalgamati, si inizia a versare l’olio a filo fino alla consistenza desiderata. Altrimenti si può fare anche a mano, ma – almeno per me – è difficile ottenere una bella consistenza. Quando l’ho preparata l’ho fatta a mano ma è rimasta un po’ liquida. La prossima volta andrò di frullatore! 🙂

      Piace a 1 persona

  1. Sì, è davvero buona quella del Mac,😋. Io, quando la prendevo, sceglievo sempre quella con il pollo impanato. Amo la carne di pollo: sono più per la carne bianca che per quella rossa (solo se si tratta d’insaccati, mangio prevalentemente carne di maiale). Non vedo l’ora di leggere la tua ricetta, 🙂.

    Piace a 1 persona

    1. Anche io cerco di mangiare più spesso carne bianca, tranne in questo periodo in cui devo assolutamente evitare di avere cali di ferro e cerco di inserire ogni tanto carne rossa, oltre a legumi che sono ricchi di questo minerale. Spero proprio che la mia ricetta di piacerà, da quel che dici penso che ci siano buone possibilità… 😉

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...