Sugo ai funghi in rosso

Sugo ai funghi

E’ autunno, e in cucina fanno la loro apparizione i funghi. In realtà si trovano anche in altri periodi dell’anno, a seconda della varietà e delle condizioni climatiche, per non parlare degli champignon che sono sempre reperibili nei supermercati. Eppure i funghi continuano ad ispirare il profumo del sottobosco in autunno, e a comparire di conseguenza nelle migliori ricette di questa stagione!

Oggi vi presento la ricetta di un sugo ai funghi in versione rossa. Semplice e molto ricco di funghi – per veri amanti! L’ho realizzato con gli champignon, ma potete scegliere altre varietà in base ai vostri gusti. 

Un tempo non avevo la necessità di acquistare funghi: mio padre e mio fratello per molti anni hanno avuto il patentino per la raccolta, e mio fratello in particolare è un vero esperto del settore, è stato persino docente ad un corso di micologia. Ma ultimamente hanno abbandonato questo “hobby” per motivi di tempo e quindi ho iniziato a rivolgermi al supermercato per rifornirmi di funghi!

Gli champignon sono piuttosto delicati, niente a che vedere con i meritatamente famosi porcini, ma hanno il vantaggio di prestarsi bene alla maggior parte delle preparazioni a base di funghi.

Sugo ai funghi

Ecco la ricetta del sugo ai funghi, perfetto per un pranzo casalingo. Consiglio di abbinarlo a pasta corta, come i fusilli.

Ingredienti per 3-4 persone:

  • 2 spicchi d’aglio
  • olio d’oliva q.b.
  • 300 g di champignon puliti e affettati (sostituibili con altri funghi)
  • 100 g di passata di pomodoro
  • sale q.b.
  • peperoncino macinato a piacere
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco tritato

Procedimento:

  1. In una padella scaldare l’olio con l’aglio, senza farlo bruciare. Aggiungere i funghi affettati e farli insaporire bene con metà del prezzemolo.
  2. Aggiungere la passata di pomodoro, appena diluita con un goccio d’acqua. Aggiustare di sale e peperoncino a piacere. Cuocere per circa 10 minuti, mescolando ogni tanto. Rimuovere gli spicchi d’aglio.
  3. Dopo aver saltato la pasta nella padella del sugo, completare con il restante prezzemolo fresco.

Il sugo ai funghi si può preparare in anticipo e conservare nel congelatore. Lasciatelo scongelare, scaldatelo in padella e completate con il prezzemolo fresco dopo aver saltato la pasta.

P.S. Se cercate un’altra idea per condire la pasta, vi ricordo il sugo di verdure.

Annunci

13 thoughts on “Sugo ai funghi in rosso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...