Zuppa di riso alla bretone

Zuppa di riso alla bretone by vitaincasa.jpg

Le vacanze in montagna tra fine agosto e inizio settembre segnano per me il momento di transizione tra estate e autunno. Di giorno, col sole, faccio escursioni in pantaloni corti. La sera fa fresco e indosso i primi golfini. Il pranzo è a base di panini gustati all’aria aperta, seduta sull’erba. A cena, in albergo, gusto il confortante tepore delle prime zuppe. Tornando a casa, ritrovo un caldo ancora prepotentemente estivo, ma so che l’attesa sarà breve prima di poter apprezzare un’altra zuppa…

Ora direi che il momento propizio è arrivato; anche se ufficialmente non è ancora autunno, trovo che una zuppa non sia più fuori luogo… Soprattutto perché quella che vi propongo è piuttosto leggera, e quindi la trovo perfetta per i primi freschi di stagione. E’ la zuppa di riso alla bretone. A base di riso e funghi champignon, risulta molto versatile, essendo adatta sia a pranzo, come primo piatto in brodo, che a cena, come zuppa ristoratrice dopo una giornata di lavoro.

Perché si chiami “alla bretone”, onestamente non l’ho capito. Sono stata in Bretagna qualche anno fa e non ho mai visto nulla di simile nei ristoranti del posto. La chiamano così nel libro da cui ho preso ispirazione per la ricetta, ed ho mantenuto il nome con piacere, perché mi fa ricordare una bella vacanza in una bella regione francese.

Insomma, questa è la zuppa dei ricordi per me: da un lato mi fa pensare alle vacanze in montagna; dall’altro mi ricorda una vecchia vacanza in Bretagna. Bello quando il cibo evoca delle piacevoli memorie, non trovate?

Ora vi lascio alla ricetta e al procedimento per preparare la zuppa di riso alla Bretone. E vi auguro bon appétit!

Zuppa di riso alla bretone by vitaincasa (1).jpg

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di funghi champignon mondati e affettati
  • 25 g di burro
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 costola di sedano
  • 100 g di riso per minestre
  • 1/2 l di brodo vegetale caldo
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • maggiorana a piacere

Procedimento

  1. Fondere il burro in una casseruola. Affettare lo scalogno, il sedano e farli appassire dolcemente nel burro insieme allo spicchio d’aglio sbucciato. Unire gli champignon, salarli e peparli a piacere e lasciarli rosolare a fiamma allegra finché la loro acqua non sarà evaporata. Rimuovere l’aglio.
  2. Versare il riso nella casseruola, mescolare per insaporirlo, coprire con il brodo caldo e portare a bollore. Cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione del riso. A metà cottura, aggiungere la polpa di pomodoro e profumare con la maggiorana. Aggiustare di sale se necessario. Servire la zuppa di riso alla bretone ben calda.

La ricetta della zuppa di riso alla bretone è liberamente ispirata da “La buona cucina, enciclopedia della cucina internazionale”.

Vi segnalo altre tre ricette con i funghi perfette per questo periodo dell’anno:

Qual’è la vostra preferita?

Annunci

11 pensieri riguardo “Zuppa di riso alla bretone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...