Un colore da mangiare: verde scuro spinaci

verde scuro spinacio

Per la serie colori della natura… da mangiare, dopo il tenero verde chiaro dei piselli, che vi ho proposto a primavera, oggi vi presento il verde scuro, caratteristico di una verdura tipica della stagione fredda, gli spinaci. Già, perché ormai li vediamo generalmente nella loro versione surgelata, disponibile tutto l’anno e molto pratica, perché ci permette di metterli direttamente in padella saltando il processo del lavaggio! Ma gli spinaci freschi sono disponibili nel periodo invernale.

Siamo dunque nel cuore della loro stagionalità. Non so se ve ne siete accorte, ma in questa serie di disegni dedicati ai colori della natura da mangiare, ho cercato, almeno a grandi linee, di puntare su ortaggi o frutti di stagione. In fondo all’articolo trovate una panoramica con tutte le miniature, cliccando ciascun disegno potete aprire il link corrispondente e scoprire la data di pubblicazione!

Gli spinaci e Braccio di Ferro

Parlando di spinaci, penso subito a Braccio di Ferro! La sua caratteristica più famosa è che quando mangia gli spinaci, acquista istantaneamente una forza incredibile. Strizza il barattolo di latta in cui sono inscatolati gli spinaci e quelli gli guizzano direttamente tra le fauci. L’effetto rinforzante è immediato! A renderlo così forte sarebbe il ferro contenuto negli spinaci, che si trasferisce subito ai muscoli delle sue braccia, facendole diventare appunto… di ferro!

E’ infatti diffusa ancora oggi l’idea che gli spinaci siano ricchissimi di ferro. In realtà non è esattamente così! Pare che all’inizio del secolo scorso nella stesura di una ricerca fu spostata una virgola, o aggiunto uno zero (ci sono versioni diverse della storia!) al valore del ferro contenuto negli spinaci, in questo modo aumentandolo di molto rispetto alla realtà! In seguito a questo “errore” è nato Braccio di Ferro, e il suo duraturo successo ha perpetuato la credenza che gli spinaci siano ricchissimi di ferro.

Il verde scuro sul mio blog

Uno degli articoli più letti del blog è dedicato proprio al verde scuro, in particolare a come abbinarlo. E’ forse un colore che mi porta fortuna? O semplicemente un colore che piace alle mie lettrici? In un caso o nell’altro, spero abbiate gradito questo post dedicato al verde scuro degli spinaci. Ma se volete approfondire il discorso dal punto di vista fashion, cliccate sul link: Moda: il verde scuro, a chi sta bene e come abbinarlo.


La tavolozza dei colori da mangiare

giallo chiaro limone by vitaincasa  piselli (1) (1)  lamponi fuxia  rosa-pesca-by-vitaincasa  Rosso pomodoro  viola-melanzana-by-vitaincasa-1  nero-fico-by-vitaincasa  blu-mirtillo-by-vitaincasa  marrone fungo e castagna  giallo scuro banana e mais  bianco cavolfiore  verde scuro spinacio

2 pensieri riguardo “Un colore da mangiare: verde scuro spinaci

  1. Adoro il cibo di colore verde, ed adoro gli spinaci in assoluto. Mi piacciono anche senza condimento, li adoro proprio. Se mi faccio preparare una insalata in mensa dico sempre “metti quello che vuoi basta che sia di colore verde”.
    🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...