Speciale pizza: pizza fatta in casa con planetaria e 6 idee per la farcitura

Speciale pizza con planetaria vitaincasaDurante la quarantena, con ristoranti e pizzerie chiusi, è esplosa la passione per l’arte bianca, cioè la panificazione e realizzazione di lievitati in casa, in particolare l’amata pizza! Ehm… “Arte” è una parola grossa, io non mi sento un’artista dei lievitati, ma in questo periodo sono riuscita a mettere a punto una tecnica per fare la pizza in casa e ora sono proprio soddisfatta. Leggendo tra social e blog ho visto però che qualcuno ancora non riesce a fare una pizza buona in casa: spero questo post possa essere d’aiuto! Continua a leggere “Speciale pizza: pizza fatta in casa con planetaria e 6 idee per la farcitura”

Donuts al forno con glassa rosa

Donuts al forno con glassa rosa by vitaincasa (1)

Oggi è il cosiddetto “giovedì grasso“, e vi propongo una ricetta non tipica italiana ma sicuramente perfetta per Carnevale! Ricordate le famose donuts di Homer Simpson? Le ciambelle americane fritte, glassate e decorate con zuccherini colorati? Ebbene, ecco a voi la versione al forno, più leggera ma secondo me altrettanto golosa, e sicuramente allegra: le donuts al forno, decorate con una glassa fatta di zucchero, acqua e… alchermes, che conferisce un piacevole aroma, oltre all’inconfondibile colore rosa Continua a leggere “Donuts al forno con glassa rosa”

Cinnamon rolls

Cinnamon rolls by vitaincasa (4)

Vi propongo la ricetta dei cinnamon rolls, golosi dolcetti lievitati. Non sono esattamente natalizi, ma il loro profumo di cannella me li fa associare senza esitazione a questa festa. I dolci lievitati richiedono un po’ di pazienza: bisogna attendere i tempi lenti del lievito di birra. Forse, proprio per questo, sono “terapeutici” in una società che ci vuole sempre di corsa! Non trovate? Quindi prepararne uno potrebbe essere un bel regalo da farsi a Natale, perché il tempo è una cosa molto preziosa… Continua a leggere “Cinnamon rolls”

Pissaladière

pissaladiere-close-2Mentre la ricetta precedente soltanto richiamava l’atmosfera e i profumi di un bistrot francese, quella di oggi è realmente tipica di una città d’oltralpe, esattamente di Nizza. Si tratta della pissaladière, a metà tra una pizza e una focaccia,  caratterizzata dalla farcia a base di cipolle, cotte dolcemente fino a diventare quasi una composta, alici e olive nere. Se volete fare una versione davvero gourmet, usate olive nizzarde e acciughe sotto sale. Altrimenti, per una soluzione più pratica, comuni olive in salamoia e alici sottolio!  Continua a leggere “Pissaladière”