Biscotti al torrone

Biscotti al torrone

In Italia i dolci natalizi più diffusi e consumati sono il panettone, il pandoro e… il torrone. Però ultimamente sono molto apprezzati anche i biscotti – ho l’impressione che chiunque si diletti un po’ di cucina associ il Natale al momento perfetto per sfornare biscotti! La ricetta di oggi mette d’accordo tutti, inserendo il tradizionale torrone all’interno degli amati biscotti. I biscotti al torrone sono stati proprio una bella scoperta per me, e spero piaceranno anche a voi.

Sapete? Pur prevedendo l’italianissimo torrone questa ricetta viene da un blog australiano (riferimenti a fondo pagina)! E così mantengo in qualche modo la “tradizione” di farvi fare un immaginario giro all’estero in occasione delle vacanze di Natale –  l’anno scorso vi avevo portato negli Stati Uniti con i cookies al cioccolato e al burro d’arachidi, due anni fa in Scozia con gli shortbread e in Austria con i biscotti Linzer.

I biscotti al torrone sono più che altro dei “biscottoni”, date le dimensioni, e – inutile dirlo – sono irresistibili, col torrone che in cottura caramella leggermente e le nocciole croccanti. A prima vista potrebbero sembrare dei grossi cantucci, ma non fatevi ingannare dalle apparenze!

Ecco la ricetta dei biscotti al torrone, da scoprire subito e da rispolverare poi nel periodo dopo le feste, per riciclare gli avanzi di torrone!

Biscotti al torroncino

Ingredienti

  • 125 g di burro morbido
  • 90 g di zucchero
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di cognac o altro liquore all’arancia
  • 250 g di farina + q.b. per infarinare
  • 1 cucchiaino di lievito
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • 30 g di mandorle non spellate
  • 100 g di torrone friabile (possibilmente nocciolato)

Procedimento

  1. Macinare finemente le mandorle. Sbriciolare in modo irregolare il torrone, o con un coltello o nel mixer con la funzione “pulse”. Lavorare il burro con lo zucchero. Unire le uova, una alla volta, il cognac e poi incorporare la farina, miscelata con il lievito, e il sale; aggiungere infine la farina di mandorle e i pezzetti di torrone.
  2. Rovesciare l’impasto su un piano infarinato, formare 2 filoncini e adagiarli un po’ distanziati (cresceranno in cottura) su una teglia coperta di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 170° C per 20 minuti. Estrarre dal forno e tagliare a fette in senso diagonale.
  3. Disporre le fette con la parte tagliata verso l’alto, vicine ma non sovrapposte, e rimettere in forno per altri 12-15 minuti. Lasciar raffreddare i biscotti al torrone prima di servirli.

Forse vi sembrerà strano che non sia indicato il riposo in frigo prima della cottura. La ricetta originale non lo prevedeva, e l’ho omesso anch’io. A proposito, la ricetta dei biscotti al torrone è ispirata dal blog ccmrecipes.wordpress.com.

Vi do l’appuntamento a dopodomani, venerdì 22 dicembre, per gli auguri di buon Natale e……….

Annunci

16 pensieri riguardo “Biscotti al torrone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...