Insalata di quinoa, cavolo nero e gorgonzola

Insalata di quinoa cavolo nero e gorgonzola by vitaincasa (3)

Passate le feste, di solito si parla della voglia di cibi più freschi e depurativi, ma c’è anche un altro fattore da considerare: chi ha passato tanto tempo ai fornelli, ha voglia anche di staccarsi un po’ dalla cucina. Una bella insalatona come quella che vi propongo oggi soddisfa entrambe le esigenze: è bella fresca e richiede poco tempo in cucina (l’unica cosa che richiede un po’ di tempo è pulire il cavolo nero, ma non è niente di che in fondo!). L’insalata di quinoa, cavolo nero e gorgonzola è ricca e saziante, nelle dosi che vi propongo, e risolve egregiamente un pranzo o una cena. Continua a leggere “Insalata di quinoa, cavolo nero e gorgonzola”

Verdure di stagione di ottobre

verdure di ottobre

Sapete che vi dico? Sono contenta di tornare a gustare prodotti tipicamente autunnali! La praticità dei pomodori è validamente sostituita da quella dei finocchi; e quando c’è più tempo per cucinare, si può apprezzare la grande versatilità della zucca, declinabile in mille specialità dolci e salate. Allora, buon appetito ottobre! Continua a leggere “Verdure di stagione di ottobre”

Verdure di stagione di ottobre

verdure di ottobre

Settembre sembrava aver interrotto bruscamente l’estate, per poi rivelare, negli ultimi giorni, un inaspettato ritorno di caldo e sole! Ciò può generare confusione, ma ecco un chiaro prospetto con le verdure che troveremo sul banco dell’ortofrutta ad ottobre! Accanto alle ultime melanzane, ricordi d’estate, compariranno le prime zucche, espressione d’autunno.

La piramide dell’insalata mista invernale

La piramide dell'insalata mista invernale radicchio finocchio carote noci by vitaincasa

#inthemoodforsalad: La piramide dell’insalata mista invernale. Oltre all’insalata mista classica esiste anche la versione invernale. Niente pomodori né cetrioli: ad accompagnare la lattuga sono il radicchio, le carote, il finocchio e… qualche noce! Come condimento, oltre ad olio e sale, una goccia irresistibile d’aceto balsamico. E voi come la fate?